fare cinema a scuola

Il prof Salvatore Aiello, insegna lettere alla Scuola secondaria di primo grado a Montecchia di Crosara e si occupa anche di 'Cinema a scuola', coordinando progetti nell'ambito dei quali dirige cortometraggi scritti ed interpretati dagli alunni.
Tale attività integra la didattica tradizionale con gli obiettivi di stimolare la creatività, potenziare le capacità di osservazione e di lavoro in team,  promuovere un apprendimento più coinvolgente e valorizzare al massimo le capacità di ognuno, anche degli alunni più fragili, mettendo a frutto le potenzialità che le nuove tecnologie possono fornire nei processi di inclusione scolastica e sociale.
Di seguito, i cortometraggi realizzati nelle scuole aventi come tema bullismo e cyberbullismo:
LA FESTA DELLE LUCI- A. S. 2016/2017 Scuola Secondaria di Primo grado di Roncà (VR)- Film sull’Incontro tra culture contro razzismo e bullismo.
 
• LA LEZIONE- A. S. 2015/2016
Scuola Secondaria di Primo grado di Verona-Saval- Un film, una lezione contro il bullismo Visionabile al seguente link:
 
• VITE AD OSTACOLI - A. S. 2011/2012
Scuola Secondaria di I grado Colognola ai colli- Film sulle barriere fisiche e morali-
5/2/13 Terzo classificato in assoluto e Vincitore per la sezione scuole al VI Concorso Cinematografico 'Altre Sequenze' promosso dal CSI di Verona.
Motivazione del presidente di giuria Prof Mario Guidorizzi, critico cinematografico e docente presso l’Università degli Studi di Verona:
"Per l'ottima resa di un lavoro di equipe da parte di ragazzi che hanno ideato, scritto e diretto un interessante e purtroppo attuale racconto sul bullismo. Tuttavia valide ed intelligenti soluzioni al grave problema dell'emarginazione.
Ottima interpretazione dell'attrice di questo film”- Visionabile al link:
 
Al seguente link è possibile visionare  l’intera attività cine-scolastica del prof. Aiello