scheda progetto "non troppo piccoli per parlare di alcol"

ANAS Veneto - sito : https://www.anasveneto.it/progetti/non-troppo-piccoli-per-parlare-di-alcool/

 

Titolo dell’iniziativa: Non troppo piccoli per parlare di alcool”

Tipologia dell’iniziativa: Campagna informativa

Soggetto promotore dell’iniziativa: A.N.A.S. Veneto (A.P.S. No profit)

 

PREMESSA

Il progetto “Non troppo piccoli per parlare di alcool” che è partito durante l’anno 2014 e proseguito fino all’anno 2018, toccando di fatto quattro annualità scolastiche. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con la Dott.ssa Anna Lisa Tiberio coordinatrice  Rete Cittadinanza Costituzione e legalità delle scuole di Verona e provincia, con i volontari dell’associazione Alcolisti Anonimi e con i familiari degli Alcolisti, Alanon. La campagna informativa si è tenuta presso diverse scuole secondarie di primo e secondo grado di Verona e della provincia, volto ad informare i ragazzi sui danni dell'abuso di alcool in giovane età.

Dopo il primo approccio con le classi avvenuto al termine dell’anno scolastico 2014, ove sono stati incontrati in pochi mesi circa 600 alunni, lo scorso anno scolastico il progetto ha avuto un momento di picco toccando i 1600 alunni incontrati. Nelle due annualità successive, attuato con le stesse modalità, nonostante il progetto non fosse una novità, c’è stata comunque una discreta adesione degli istituti e sono stati incontrati più di mille alunni per annualità.

 

ATTIVITÀ DEL PROGETTO AA 2018/2019

Gli incontri presso le scuole si svolgeranno con le modalità indicate di seguito:

in collaborazione con gli alcolisti anonimi, sarà offerta una presentazione del problema partendo dall’illustrazione dei possibili danni dovuti all'abuso di alcool, secondo le informazioni mediche fornite dal dottor Brunetto, che si occupa delle dipendenze presso l'ospedale di Marzana, seguita poi dalla testimonianza di una persona che ha avuto problemi di dipendenza, lasciando in ultimo spazio alle domande dei ragazzi. A fine incontro, della durata di circa due ore, verrà proposto un aperitivo analcolico. Inoltre verrà indetto un concorso (che è nato lo scorso anno dal titolo Piccolo per bere non per sapere) fra le classi che aderiranno al progetto in cui sarà chiesto ai ragazzi di creare una ricetta per un aperitivo analcolico. Al termine degli incontri sarà premiato l’aperitivo analcolico migliore e la classe che lo avrà ideato riceverà un buono o attrezzature scolastica da utilizzare in classe. Sono in fase di progettazione anche degli incontri con dei cenni pratici rivolti i ragazzi che si avvicinano alla guida in cui verranno enunciati i principi base per la guida sicura.

Alcune immagini:  immagine1  immagine2  immagine3