PREVENZIONE INCIDENTI DOMESTICI NELLE SCUOLE DELL'INFANZIA — PROGETTO "AFFY FIUTAPERICOLO

Anche quest'anno l'Azienda ULSS 9 Scaligera propone alle Scuole dell'Infanzia il progetto "AFFY FIUTAPERICOLO", come previsto dal Programma Regionale di Prevenzione degli Incidenti Domestici del Piano Regionale per la Prevenzione 2014-2018. Poiché gli incidenti rappresentano la prima causa di morte tra bambini, il progetto promuove la cultura della prevenzione e della sicurezza in casa e negli ambienti dove questi vivono, attraverso l'utilizzo da parte di insegnanti opportunamente formati del kit gratuito "La valigia di Affy Fiutapericolo" ed il coinvolgimento dei genitori (Scheda Progetto, allegato A).
Il kit è uno strumento didattico, pensato per essere usato con bambini dai 3 ai 6 anni, con l'obiettivo di aumentare la loro consapevolezza sulle conseguenze spiacevoli che possono verificarsi in determinate situazioni e favorire la riflessione sulle azioni da compiere per prevenire gli incidenti domestici. La "Valigia di Affy" contiene materiale duttile, utilizzabile in vari modi con proposte ludiche che includono attività di tipo cognitivo, motorio ed espressivo-teatrale dove sperimentare situazioni differenti, offrendo ai bambini strategie, stimoli e soluzioni per imparare a muoversi con destrezza in alcune situazioni di pericolo che possono incontrare. Questo materiale didattico si è rivelato un valido strumento per l'insegnante e il progetto è risultato efficace nel cambiare conoscenze e comportamenti dei genitori che ne vengono a conoscenza.
Se interessati compilare le apposite schede (allegato B per le nuove adesioni oppure allegato C per le riedizioni) ed inviandole, entro il 15 ottobre 2018, al Servizio Epidemiologia, Prevenzione MCNT Screaning e  Promozione della Salute via mail (episcreenpro@aulss9.veneto.it) o fax (045 8075023).
Se la scuola ha già partecipato al progetto negli scorsi anni ed intende proseguire anche quest'anno con le attività, sono a disposizione i materiali (da richiedere con allegato C) da distribuire ai bambini e ai genitori. Con l'inizio dell'anno scolastico 2018-2019 si terranno degli incontri informativi/formativi con gli insegnanti che aderiranno per la prima volta al progetto, le cui date e sedi verranno organizzate e comunicate successivamente, in base alle adesioni.
Convinti della validità dello strumento didattico proposto, confidiamo in un vostro positivo riscontro e collaborazione per un fine condiviso quale è la tutela e la sicurezza dei più piccoli, consapevoli che i bambini in possesso di competenze in più sapranno reagire meglio di fronte agli imprevisti del quotidiano.
Per qualsiasi ulteriore chiarimento si invita a prendere contatti con:  Assistente Sanitaria  Susanna Marconi  (Tel.: 045 8075964; e-mail: promozione.salute@aulss9.veneto.it